THE PERFECT WARDROBE IN 5 STEPS

33d6aa82c636bbfffb0982d2c0aeb888

Eccolo. È il momento. Prendiamo il coraggio a due mani e facciamolo: il cambio di stagione.
E approfittando del cambio di stagione perché non procedere ad una piccola, stagionale, riorganizzazione del guardaroba in modo da renderlo più funzionale?

Si, lo so, di post del genere ce ne sono a iosa, ma magari non li avete letti, magari erano complessi, magari non era il momento per voi di mettere in pratica quei suggerimenti; in ogni caso questo è quello che faccio io. Potrebbe esservi utile o forse no. Leggere per credere!

  • Primo fondamentale passo: svuotare il guardaroba.
    Prendete tutto quello che avete, ma proprio tutto, e disponetelo nel modo più ordinato possibile fuori dall’armadio, impilando i capi per tipologia.
  • Secondo passo: osservare e meditare.
    Con fare distaccato, al pari di un provetto scienziato, osservate quello che avete, pila per pila, e ponetevi le seguenti domande: a) Tutti questi capi rispecchiamo il mio stile personale? -> Cosa è superfluo e di cosa avrei bisogno?
    b) Tutti questi capi si addicono al mio stile di vita? -> Cosa è superfluo e di cosa avrei bisogno?
    c) Cosa mi piace del mio guardaroba e cosa no?
    d) Cosa metto più spesso e cosa mai o quasi mai?
  • Terzo passo: trarre le conseguenze.
    Se avete risposto correttamente alle precedenti domande, vi ritroverete ad aver mentalmente selezionato una serie di capi che indossate/vorreste indossare e un’altra serie di capi che invece rappresentano un (inutile) di più nel vostro armadio: dividete quindi il tutto in sole due pile, una con le cose da tenere ed un’altra con le cose da non tenere.N.b. Se vi sentite legati a qualche capo, perché collegato a ricordi o per le ragioni più disparate, tenete a mente che gli oggetti sono tali, e vanno utilizzati e poi gettati se divenuti inutilizzati o inutilizzabili. Potrebbe comunque esservi di sollievo scegliere di non gettarli nell’immondizia ma destinarli a nuovo uso, regalandoli ad amiche o a persone bisognose.

    Aiuto, mi sto trasformando nella Balivo? Sto finendo per dispensar consigli inutili e non richiesti come una santona predicatrice della sacra religione della muooda? Spero di no. Se è così fermatemi, o continuo.

  •  Quarto passo: prendere nota.
    Avendo ben presente le risposte date alle domande precedenti, il vostro stile di vita, le vostre quotidiane necessità, le proporzioni e i tagli che vi stanno meglio, individuate i capi che vorreste acquistare, quindi procedete con lo stilarne una lista.
    Quando si tratterà di acquistare, date precedenza ai capi più basici, che meglio potranno abbinarsi fra loro ed esser utilizzati in più occasioni. Solo in un secondo momento dedicatevi ai capi di tendenza, limitandovi a comprare due o tre capi per stagione. Niente acquisti d’impulso. Solo capi che davvero vi piacciono, che davvero indosserete e che davvero si accordano al vostro stile.
  • Quinto ed ultimo passo: ordinare.
    L’armadio deve essere ben organizzato e tenuto in ordine durante tutto il sacrosanto anno. Per forza.
    La maglieria ben piegata ed impilata – io preferisco non riporla nei cassetti ma sulla base, in modo da vedere tutto a colpo d’occhio. Le camicie, le giacche, i cappotti e via discorrendo, appesi ordinatamente e per categorie.
    Insomma il concetto è semplice: dovete organizzare il tutto in modo da averlo sott’occhio, senza rischiare di dimenticare, e quindi non utilizzare, qualcosa.

Mi sono dilungata troppo? Sono stata redarguita per essere troppo prolissa da fonti autorevoli – mia cugina – e voglio correggermi, e soprattutto non annoiare.

Quindi sintetizzando: individuare cosa ci piace/cosa mettiamo/vogliamo mettere e disporlo ordinatamente nell’armadio; il resto, ciò che non ci piace/non mettiamo o avevamo proprio dimenticato di avere, va buttato o regalato. No acquisti d’impulso. No accumulo. Il risultato sarà un armadio più funzionale, con un basso rischio di cazzomimetto e con più spazio da riempire con cose che mettiamo veramente.
Andate e riorganizzate!

Annunci

Un pensiero su “THE PERFECT WARDROBE IN 5 STEPS

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...