UNA REGOLATA AI COLORI

Quante volte vi è capitato di vedere persone con indosso mille colori, da far impallidire Arlecchino? Quanto volte, temendo di mescolare troppi colori ci siamo limitate ad un classico total black? 
E’ necessario porre rimedio, con alcune regole:
  • Come per il trucco, anche nell’abbigliamento è necessario armonizzare colori caldi e colori freddi.
 
 
  •  Il suggerimento è di non mescolare colori caldi a freddi in maniera “azzardata”, ma di utilizzare i colori complementari, vale a dire quelli “opposti” gli uni agli altri nel “Cerchio di Itten”.
 
  • In ogni caso, per andare sul sicuro, meglio non abbinare più di tre colori.
  • Se si vuole giocare utilizzando varie nuaces della stessa tinta, allora è opportuno abbinare i colori che si trovano l’uno accanto all’altro nel “Cerchio di Itten”.
  • Se si indossa un abito fantasia, è consigliabile individuare un colore predominante e abbinare gli accessori a quello (ammesso che la tinta sia perfettamente uguale, o sarà il caos!).
  • Bianco e nero sono considerati “non colori” e si abbinano praticamente a tutto, con la differenza che il nero nasconde i difetti, mentre il bianco li accentua.
  • “Colori jolly” sono anche il beige e il grigio, facilmente abbinabili, ciascuno alla propria “famiglia di colori”.
  • Se proprio non volete rischiare, limitatevi ad abbinare due colori, per non sbagliare, rimanete sui classici bianco – nero/blu, nero-grigio, marrone-beige, rosso – bianco/nero, blu-beige, giallo-nero, viola – nero/marrone e così via.
 
 
 
Ad ogni modo non esistono regole definitive in merito all’abbinamento dei colori nell’abbigliamento; la moda è in costante divenire, sicché abbinamenti prima impensabili, sono ora considerati molto fashion (es. blu-nero, rosso-arancione/fuxia), il dievieto di accostare due diverse fantasie è meno rigido, e regole ferree di ieri (come quella di abbinare tutti gli accessori) sono oggi decisamente de modè. La vera regola aurea dunque, ancora una volta, è quella del buon gusto; niente esagerazioni, niente accumulo, semplicità è sinonimo di eleganza. 
Fatemi sapere se questo post vi è stato utile. In bocca al lupo!
 
 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...